Il nostro circuito Tropea Agenzia Ma&Ma Viaggi - Tropea Case Tropea Hotel Tropea Vacanze Calabria Hotel Briatico

Visitare Reggio Calabria, musei, chiese, torri, palazzi..

Province Calabresi

Calabria da Vedere

  • Itinerari
  • Foto - Cartoline
  • Video - Documentari
  • Prodotti - Tipici
  • Contatti

Vacanze Calabria

  • Villaggi Calabria
  • Residence Calabria
  • Appartamenti Calabria
  • Hotel Calabria
  • Bed and Breakfast Calabria
Provincia di Reggio Calabria: Tutti i comuni | Visitare | Mangiare | Muoversi | Itinerari

Biblioteche

Bova

Biblioteca Vescovile.

Locri

Biblioteca Comunale.

Reggio Calabria

Biblioteca Comunale "P. De Nava" (via Tripepi). Biblioteca Comunale (v.le Pio XI). Biblioteca Comunale Archi. Biblioteca Comunale Gebbione. Biblioteca Comunale Arcivescovile. Biblioteca Centrale dell'UniversitÓ. Biblioteca Stazione sperimentale delle Essenze e degli Agrumi.

Musei

Locri

Antiquarium

Palmi

Antiquarium Comunale, Museo Calabrese di Etnografia e Folclore.

Reggio Calabria

Museo Nazionale.

Zone archeologiche

Caulonia

E' situata presso l'odierno Capo Stilo (ant. Linou Akron, Cocynthum Promont˛rium), alla periferia dell'abitato di Monasterace Marina, e abbraccia la zona che si estende dal litorale jonico alla cosiddetta "Piazzetta" e al Casino Qauranta, impegnando, in tutto o in parte, le regioni Corelli (neapolis meridionale) Catellone (tempio dorico), Faro (neapolis settentrionale), Piazzetta (Akropolis della cittÓ). Cuturi e cimitero (neapolis occidentale), Arsenale (tempietto suburbano detto della "Passoliera Vecchia") e Bernardo (grande necropoli greca).

Gioia Tauro

Resti dell'antico Metauros-Metaurum; ritrovamenti varii, fra cui resti di un tempio arcaico e un gruppo equestre fittile di etÓ classica; necropoli ellenico-romana, complesso sepolcrale, con reperti tombali, databili dal VII sec. A.C. al II sec. d.C.; villa rustica romana, resti di villa o masseria di etÓ latina repubblicana (I░ sec. a.C.), pertinente all'antico Metaurum.

Locri

"Polis" magnogreca, fondata verso la metÓ del sec. VII a.C., da coloni ellenici. E' situata a circa KM 3,500 a sud overst dell'dierna Locri, tra le fiumare Gerace e Portigliola. Le superstiti vestigia archeologiche comprendono: resti di quartieri abitati (con notevoli nuclei di officine industriali), rilevanti tratti delle mura di cinta, resti di fortilizii e di opere idrauliche, ruderi di edifici vari, anche monumentali, reliquie di necropoli di varia etÓ e civilitÓ.

Reggio Calabria

Tutta l'area della cittÓ pu˛ considerarsi zona archeologica. Fra i ritrovamenti: vestigia di stanziamento preistorico dell'etÓ neolitica (torrente Calopinace); mura greche, tempietti arcaici, resti (VI sec. a.C. in Via Torrione); tempio di Diana Fascelide, resti dello "stylobates" del grandioso edificio sacro di etÓ grega del periodo classico (V sec. a.C.); reliquie d'altro tempio greco (V sec. a.C., al vicolo Griso-Laboccetta); Odeon ellenistico, resti del complesso (IV-III sec. a.C. in via Torrione) thermae latine, necropoli antiche (relique).

Rosarno

Presenza di vestigia antiquariali una vasta zona compresa tra il Petrace e il Mesima. Ritrovate reliquie di stanziamento protostorico della prima etÓ del ferro (sec. IX-VII a.C.) e reliquie di etÓ classica (VI-V sec. a.C.). Fra i ritrovamenti di scavo: necropoli elleniche, in localitÓ Calderazzo e Pian delle Vigne. vestigia di santuario greco; nuclei di edifici ellenistici e romani; altre vestigia di etÓ greca, romana e medievale.

Palazzi

Ferdinandea

Frazione di Stilo, palazzo Ferdinandeo. Celebre perchŔ dimora estiva e tenuta di caccia di Ferdinando II di Borbone.

Gioiosa Jonica

Palazzo Ajossa: realizzato nel 1760, probabilmente su progetto di Luigi Vanvitelli.

Martone

Palazzo del Vescovado: pregevole edificio di fattura rinascimentale.

Reggio Calabria

Teatro Comunale "F. Cilea". Edificio novecentesco , con ariosa architettura di stile neoclassico. Palazzo del Governo (Arch. G.Zani), palazzo della Provincia (Arch. Spinelli ed Autore) e palazzo di S. Giorgio (Arch. E. Basile).

Siderno

Palazzo Falletti, palazzo Calauti.

Stignano

Villa Clemente (in contrada ScinÓ): tipico complesso di villa rurale nobiliare.

Torri

Bagnara-Bovalino-Bova Marina-Locri-Marina di Gioiosa Jonica-Melito-Palizzi Marin-Palmi-Riace-Rosarno-Scilla-Siderno

Torri o resti di torri.

Castelli

Ardore

Castello feudale (ruderi).

Bova

Resti del castello di origine normanna.

Bovalino

Castello feudale.

Caulonia

Castello di Castelvetere, feudale, dei principi Carafa (ruderi sec. XV).

Gerace superiore

Castello medievale (ruderi).

Grotteria

Ruderi del castello medievale.

MelicuccÓ

Castello medievale (ruderi).

Melito Porto Salvo

Castello di Pentedattilo (ruderi sec. XII).

Monasterace

Catello feudale (ruderi).

Palizzi

Castello baronale (resti sec. XVII).

Placanica

Castello feudale (ruderi).

Reggio Calabria

Castello medievale in piazza Castello. Castello S.Aniceto (ruderi sec.X).

Roccella Jonica

Castello dei principi di Roccella Carafa (resti).

San Giorgio Morgeto

Castello medievale (ruderi).

Sant'Ilario dello Jonio

Castello medievale di Condoianni.

Scilla

Castello dei Ruffo, sulla rupe di Scilla ricostruito (sec. XVI). Castello di Santa Trada.

Stilo

castello medievale (ruderi).

Chiese

Bagnara

Abbazia di S. Maria Vergine e dei Dodici Apostoli eretta nel 1085 da Ruggero I il Normanno.

Bivongi

Chiesa matrice di S. Giovanni Decollato. Statua della Madonna detta Mamma nostra, gruppo ligneo settecentesco.

Caulonia

Chiesa di S.Zaccaria: piccolo edificio di culto, di fondazione medievale (sec. XI), divenuto parrocchiale dal 1560, distruttora dal terremoto del 1908; recentemente ristrutturato.

Galatro

Chiesa matrice di S.Nicala: edificio quattrocentesco, con rifacimenti del XVI sec., successivamente restaurato.

Gallician˛

Frazione di Condofuri, chiesa parrocchiale: edificio di origine bizantina, ad unica navata.

Gerace

Cattedrale dell'Assunta: monumentale chiesa basilicale bizantino-normanna, dichiarata monumento nazionale. Soccorpo dell'edificio con casta cripta ipogeica (un'autentica chiesa inferiore di mq 500 circa), triabsidata, di pianta a croce greca. Chiesesetta di San Giovannello: minuscolo edificio cultuale medievale, er taluni protoromanico-bizantino risalente all'VIII secolo, per altri di fondazione normanna del IX sec. Chiesa di San Francesco d'Assisi: edificio sacro conventuale di fondazione medievale (1252), di forme romanico-ogivali. Chiesa di S. Anna (parracchiale): edificio cultuale di fondazione monastica medievale eretto nel 1344. Chiesa di S. Caterina (parrocchiale): edificio sacro di origine medievale, fondato nel 1105; Chiesa di S. Giorgio Martire: edificio di antica fondazione, danneggiato dal sisma del 1783, rifatto nel 1793.

Locri

Chiesa di S.Caterina (parrocchiale), eretta nel 1855 (su progetto Sansalone, dall'arch. Arn˛).

Melito Porto Salvo

Chiesa di Santa Maria di Porto Salvo: celebre santuario di origine medievale, sorto a grandi fasti in periodo rinascimentale, rifatto in periodo barocco. Chiesa della Candelora di Pentidattilo (XV sec.)

Reggio Calabria

Cattedrale metropolitana (in piazza Duomo). Cappella del Sacramento, monumentale, con altare marmoreo sormontato da architettonico fastigio sorretto da colonne monolitiche di marmo nero. Chiesa degli ottimali: agile edificio di culto, di gusto orientalizzante (con cupola rosseggiante) e pregevolissima pavimentazione musiva cosmatesca.

Stilo

La Cattolica: Greg. mod. KatholikÚ, "Chiesa Parrocchiale". Insigne monumento nazionale, gemma architettonica, risalente probabilmente al sec. X per altri al VI-VII secolo. Il Duomo: Cattedrale dell'Addolorata (Collegiata di S.Maria d'Ognissanti), di stile romanico-gotico, eretta nel 1300.



WWW.MAEMA-VIAGGI.IT